domenica 7 ottobre 2007

I POLITICI ITALIANI SONO I PIU' CARI D'EUROPA

I politici italiani sono i più cari d'Europa

di kingsun1 (20/09/2007 - 20:09)

Ricerca Confindustria: i politici italiani sono i più cari d'Europa

Un deputato costa 16,3 euro per cittadino, contro 2,1 della Spagna, 8,1 della Francia e 6,3 della Germania

20/09/2007I costi della politica in Italia sono i più cari d’Europa, nonostante sotto il profilo del rendimento politico-istituzionale, la situazione italiana sia storicamente contraddistinta da minore efficacia ed efficienza. Sia in sede di produzione legislativa, sia rispetto alla stabilità dei governi.

Il nuovo attacco alla casta questa volta non arriva da Beppe Grillo, ma da una ricerca di Confindustria (I quaderni di ricerca n. 4 “Una democrazia funzionante per una politica economica riformatrice”).

L’analisi con con gli altri paesi europei è impietosa e dimostra, una volta di più, come sia oramai necessario un profondo intervento riformatore.

Il primo raffronto comparato prende in esame i principali paesi europei – Italia, Francia, Spagna, Germania, Regno Unito – relativamente alle risorse complessivamente assegnate per il funzionamento delle rispettiva Camere basse (la Camera dei deputati per il nostro paese).

Ebbene l’Italia è il paese che spende di più. Il funzionamento delle Camere basse di Italia, Germania, Francia, Spagna, Regno Unito costa complessivamente circa 2,3 miliardi di euro all’anno. Di questo costo, il nostro paese assorbe ben il 41%. La Spagna assorbe appena il 4%. Francia e Germania messe insieme il 45% ovvero solo quattro punti percentuali in più del nostro paese.

Altro indicatore significativo è quello che si riferisce al costo medio sostenuto per parlamentare. Nel 2005 era per l’Italia di 1.531.952 euro. Poco meno del doppio di quello complessivamente sostenuto da Francia e Germania e sei volte superiore a quello sostenuto dalla Spagna.
Se la comparazione è effettuata in base all’ampiezza della popolazione dei paesi considerati, le proporzioni del fenomeno non cambiano.
Sempre facendo riferimento al 2005, il costo medio di ciascuna Camera bassa per cittadino era, per l’Italia, pari a 16,3 euro, contro 2,1 euro della Spagna, 8,1 della Germania.

Ricerca Confindustria: i politici italiani sono i più cari d'Europa

Un deputato costa 16,3 euro per cittadino, contro 2,1 della Spagna, 8,1 della Francia e 6,3 della Germania

20/09/2007

Il raffronto internazionale prende in esame anche le indennità di base dei parlamentari europei.
L’europarlamentare made in Italy è quello che percepisce la retribuzione più alta - 149.215 euro all’anno -, a fronte di 84.108 euro per la Germania, 82.380 per il Regno Unito, 63.093 per la Francia, 39.463 per la Spagna.


Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog